LA NUOVA SMORFIA DEL GIOCO DEL LOTTO


LA NUOVA SMORFIA DEL GIOCO DEL LOTTO

Disponibile

18,00
Comprensivo di I.V.A. e spedizione standard


Dopo anni di assenza dalle librerie, Gennarelli Bideri  ripropone un best seller dell’editoria napoletana: “La nuova smorfia del gioco del lotto” di Giuseppe Romeo di Luca, senza dubbio il più venduto tra i libri dedicati all’arte di trasformare in numeri le immagini dei sogni, le vicende della vita e i fatti di cronaca.
Come nelle precedenti versioni, la nuova edizione conserva l’insieme di tavole e regole cabalistiche che ne hanno fatto un autentico vademecum del gioco del lotto. Il valore dei sogni nei giorni della fase lunare, la spiegazione della Figura Pentagona e del Rovere d’oro così come le celebri regole di Zoroastro e Pico della Mirandola, la Cabala novilunare di Rutilio Benincasa o le tavole dei numeri simpatici compongono una sezione di quasi cento pagine dedicata a quanti preferiscono un approccio metodico per la scelta dei numeri fortunati.
Particolarmente interessante si rivela anche la parte iconografica di questa nuova edizione che ripropone le versioni figurate della Smorfia Roma e della Smorfia Fiorentina, ma che, per la prima volta, vede pubblicate anche una serie di illustrazioni di Francesco Galante dedicate proprio ai giocatori del lotto. Del pittore allievo di Michele Cammarano vengono riprodotti sette divertenti quadretti che, ispirati a scene di vita quotidiana della Napoli di inizio ‘900, suggeriscono ambi e terni da giocarsi in determinati mesi dell’anno.
Riprendendo, però, un’abitudine consolidatasi nelle varie ristampe succedutesi dal lontano 1839, la novità assoluta della nuova edizione della Smorfia di Giuseppe Romeo Di Luca è l’aggiornamento dell’elenco di nomi comuni. Cinquecento nuovi vocaboli diventati di uso comune sono stati, infatti, inseriti nella lista di termini e numeri lunga più di quattrocento pagine.
Da oggi parole come escort, bancomat, Facebook, leghista, reality show o come cassaintegrato, iPhone, paparazzo, sponsor entrano di diritto nella Smorfia napoletana consentendo di trasformare in giocate notizie o situazioni tipiche dei nostri giorni.
Tanto per fare esempio, chi volesse tradurre in terno le recenti vicende del Rubygate potrebbe optare per il terno 44 – 90 – 72 che mette insieme escort (44), intercettazioni telefoniche (90) e giudici riuniti per esaminare un caso (72). Analogamente, l’ambo 77 – 11 sintetizza l’azione di chi chatta (77) via Facebook (11).

Cerca anche queste categorie: Home page, in vendita...