NAPOLI JAZZ SOUND vol. III


NAPOLI JAZZ SOUND vol. III

Disponibile

15,00
Comprensivo di I.V.A. e spedizione standard


Da “Scalinatella” a “Tu si ‘na cosa grande” passando per “Tu vuò fa l’americano”, “Chella là” e “Resta cu ‘mme”, le canzoni del secondo dopoguerra  sono le protagoniste assolute di “Napoli jazz sound” vol. III trovando in  “Nun è peccato” e “’Na voce, ‘na chitarra e ‘o poco ‘e luna” l’omaggio ad Ugo Calise, senza dubbio uno dei più raffinati autori di quel periodo.  Non manca, però, la tradizione ottocentesca rappresentata da “Te voglio bene assaje”  e “Funiculì Funiculà”, due brani che rivelano una straordinaria capacità di adattamento alle atmosfere jazz.

La chiusura dell’album è affidata all’inedito “Napoli jazz sound”, un brano firmato da Riccardo Biseo che, confermandone la felice vena compositiva, rappresenta il punto di arrivo della sua approfondita frequentazione del canzoniere partenopeo.  

 

 

Cerca anche queste categorie: in vendita..., Home page